La ricetta dello chef Lorenzo: il Tiramisù per la solidarietà


In tutto il mondo è arrivata la notizia del forte terremoto che ha colpito l’Italia questo mese. Tante le iniziative di solidarietà, molte diffuse dai social.
Noi abbiamo aderito all’iniziativa #piattodellasolidarietà ideata dall’ Unione regionale cuochi toscana insieme alla Federazione italiana cuochi.
Il nostro piatto della solidarietà è il tiramisù, con la speciale presentazione di una piantina ideata dal nostro chef Lorenzo, augurandoci una rapida rinascita dei luoghi colpiti dal terremoto.
Per ogni tiramisù servito in Osteria, devolveremo 2 euro alla popolazione terremotata.
Se volete aiutare insieme a noi, questi gli estremi per la donazione:
IBAN IT09Y0103070170000000920039 intestato a URCT, banca Monte dei Paschi di Siena, filiale di Massarosa (LU), con causale “Donazione Piatto Solidarietà URCT”.

Tiramisù
Ingredienti:
500 g di mascarpone
6 uova possibilmente biologiche
8 cucchiai di zucchero
30 savoiardi
8 caffè espressi allungati con un cucchiaio di Kahlua e due di acqua
4 cucchiai Cacao
Procedimento:
Montare separatamente i tuorli con metà dello zucchero e nel momento in cui risulteranno ariosi, montati e chiari incorporare cucchiaio dopo cucchiaio il mascarpone.
Montare successivamente gli albumi con l'altra metà dello zucchero e due prese di sale, fino a che non risulteranno cremosi.
A questo punto unire gli albumi sui tuorli mescolando dall'alto verso il basso.
Iniziare a comporre il tiramisù stendendo un strato di savoiardi inzuppati nel caffè velocemente senza che ne assorbano troppo e cospargere di crema ripetere l'operazione alternando savoiardi inzuppati a crema di mascarpone. Spolverizzare il tutto con cacao e servire in vasetti di coccio e guarnire con un rametto di una pianta aromatica a vostro piacimento.
Clicca per Ingrandire