OBAMA CITA PHILIP MAZZEI DURANTE LA CENA DI STATO


Durante l’ultimo pranzo di Stato della sua presidenza, alla presenza del Premier italiano Renzi e di altre personalità della politica e cultura italiane, Barack Obama ha citato Philip Mazzei parlando dei rapporti tra USA e Italia e riflettendo sull’influenza che la cultura italiana ha avuto sulla democrazia americana.

Philip Mazzei, fu amico di Franklin, Adams, Washington e Jefferson; quest'ultimo lo invitò ad introdurre la viticoltura a Monticello, in Virginia. Ma la cosa più importante è che è stato Philip ad ispirare Jefferson con l'ideale che "Tutti gli uomini sono per natura egualmente liberi e indipendenti. Tale uguaglianza è necessaria al fine di creare un governo libero” e Obama nel suo discorso si rifà proprio a questo grande personaggio; in questo video potete ascoltare le sue parole (sottotitolato in italiano).
Guarda il VIDEO

Clicca per Ingrandire