Press


31 July 2020

From the www

Post-Covid19, la Sicilia resiliente punta su qualità ed export

https://www.vinonews24.it/post-covid19-la-sicilia-resiliente-punta-su-qualita-ed-export/

Ottimismo già nel breve per Tenuta Zisola
A fine giugno il mercato interno – che è quello che ha sofferto maggiormente – registrava una perdita di fatturato di circa il 50% per Zisola, a poca distanza da Noto, parte del gruppo Marchesi Mazzei. “Le cose stanno pian piano ripartendo e l’estero ha tenuto un po’ di più quindi ci aspettiamo dei segnali positivi in questo secondo semestre in modo da chiudere l’anno con un -20%”, riferisce il CEO Filippo Mazzei.

Al momento le prospettive sono ottime nel senso che se non ci fosse stata l’emergenza Covid il 2020 sarebbe stato un anno positivo – stupisce però Mazzei – In queste ultime settimane tutti i mercati, esclusi gli USA, stanno dando buoni segnali di ripresa. La ripartenza seppur lenta dell’horeca in Italia ci sta aiutando e per l’estero, dove i nostri mercati di riferimento sono Svizzera, Svezia, Austria, UK e Canada, la perdita è stata più contenuta. La Sicilia continua a riscuotere un grande interesse da parte dei wine lovers”. Il ceo si dichiara dunque ottimista per il 2021, a fronte dell’interesse nei confronti della viticoltura siciliana, anche se “è cresciuta la competizione e anche la pressione sui prezzi è in aumento, quindi occorre spiccare per capacità aziendale e per identità del prodotto”.