Castello di Fonterutoli

Fonterutoli


Situato intorno al borgo di Fonterutoli, 5 chilometri a sud di Castellina in Chianti, rappresenta assieme a Siepi il nucleo produttivo storico dell'azienda.
I vigneti sono a un’altitudine che va dai 420-550 metri e si estendono su una superficie di 21 ettari coltivati a Sangiovese e in parte a Merlot, Malvasia Nera e Colorino. Il terreno è caratterizzato da suoli di Alberese e Galestro con struttura di medio impasto calcareo, molto ricca in scheletro e dalla scarsa capacità di ritenzione idrica. I vigneti hanno densità di impianto che vanno dalle 5800 a 7500 piante per ettaro e forme di allevamento a Guyot e cordone speronato. Le particolari caratteristiche pedologiche e microclimatiche della zona, consentono di produrre vini di eleganza, componente aromatica e complessità straordinarie.