Dalla Cantina: la "stoppinatura" delle barrique


L’argomento barrique, come vengono gestite in cantina, prima, durante e dopo l’affinamento del vino, è molto interessante e vasto. In questo post spieghiamo brevemente come vengono stoppinate, nell’attesa di essere riempite. Dopo il lavaggio con acqua a pressione, all’interno delle barrique si introducono degli appositi “stoppini”, vengono accesi e bruciando, consumano tutto l’ossigeno, creando così un ambiente molto ostile allo sviluppo di batteri e muffe. Questo garantisce che non si creino all’interno dei legni elementi che possano influire negativamente sul vino, intaccandone profumi aromi e qualità.