Tirrenico, la nuova onda di Belguardo


Belguardo è orgogliosa di presentare Tirrenico 2016, un vino veramente speciale il cui piacere sensoriale è esaltato dal Mar Tirreno.

Con la nomina di Francesco Mazzei a Presidente del Consorzio Tutela Vini Maremma Toscana, l’attenzione della Marchesi Mazzei su Belguardo ed in particolare sui vini a denominazione Maremma Toscana DOC aumenta ancora di più.
Tirrenico 2016 Maremma Toscana DOC, precedentemente denominato Tirreno, è il vino centrale all’interno dell’assortimento Belguardo.

Mai come nel 2016, l’andamento climatico e la vicinanza del mare hanno contribuito insieme nel delinearne la personalità. Le rinfrescanti brezze marine durante il giorno, l'umidità delle ore notturne, la luminosità, hanno permesso un’eccezionale maturazione delle uve. Da qui il suo nuovo nome: Tirrenico, un omaggio al mare che tanto contribuisce alla sua freschezza, alla sua variegata speziatura e spiccata sapidità.

La ricercata combinazione di Cabernet Sauvignon, Alicante, Cabernet Franc e Petit Verdot, nella vendemmia 2016 ha prodotto un intrigante equilibrio tra struttura e piacevolezza, tra potenziale di invecchiamento e immediatezza: la cifra stilistica di Tirrenico.

Per celebrare questa evoluzione, oltre al nome, con il 2016 è stato adottato un restyling dell'etichetta. Più elegante, più preziosa, più marina con il suo pantone blu mare, che rappresenta il luogo sulle colline della Maremma lambite dal fiume Ombrone nei pressi del mare, dove appunto nasce Tirrenico.
Clicca per Ingrandire