Press


31 marzo 2021

GQ

I vini da mettere in tavola a Pasqua

https://www.gqitalia.it/lifestyle/article/vini-pasqua-abbinamenti-cibo

La classe non è acqua

Banale? Non proprio. Quando viticoltori, quali i marchesi Mazzei, intraprendono avventure vitivinicole anche in altri territori, distanti dalla Toscana, continuano a seguire un concetto semplice: ottenere il meglio. Così hanno fatto e fanno anche in Sicilia, vicino a Noto nella tenuta di Zisola. Qui si sono concentrati soprattutto sul Nero d’Avola dal quale ottenere vini di rara eleganza. Parola forse un po’ abusata nel mondo del vino, ma che riguardo alle loro bottiglie, sarebbe quasi disdicevole non adoperare. Anche se l’eleganza è solo l’abito finale di un lungo e sapiente percorso sartoriale, che comincia proprio dalla vigna. E qui sulla punta più meridionale della Sicilia, ha origine il Cru Doppiozeta, Zisola, Sicilia Noto Rosso, ottenuto con uve di tre selezionate parcelle ci Nero d’Avola coltivate ad alberello. Nel calice troviamo quindi un vini di grandissima classe, una delle più riuscite e suggestive espressioni del vitigno siciliano.
Abbinamenti: Pasta ‘ncasciata.

  • Doppiozeta