Castello Fonterutoli


Complessità nella biodiversità


Storicamente i vigneti del Castello di Fonterutoli si collocano nei territori di 3 Comuni confinanti del Chianti Classico: Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga e Radda in Chianti.

A partire dalla vendemmia 2017 la famiglia Mazzei ha deciso di valorizzare le biodiversità dei suoi “terroirs” dando vita a 3 Chianti Classico Gran Selezione, ciascuno con le proprie peculiarità.

Castello di Fonterutoli - Castellina in Chianti


Nato nel 1995, anticipando le Gran Selezione, a partire dall'annata 2017 proviene dalle 11 migliori parcelle dei vigneti che circondano il borgo di Fonterutoli. A Castellina in Chianti il microclima è il risultato di un perfetto bilanciamento tra una zona collinare medio alta e i vigneti rivolti verso la val d’Elsa che dona calore a tutta la zona sovrastante. Qui, si registrano forti escursioni termiche grazie alle correnti fresche provenienti dai boschi sovrastanti le vigne durante la notte. Un microclima ideale che, unito alle caratteristiche del suolo ricco di rocce di alberese, regala una perfetta combinazione di eleganza, struttura e mineralità.

Maggiori dettagli