Castello di Fonterutoli


Poggio Badiola

Toscana IGT

Un Supertuscan per tutti i giorni

È il "petit vin" di Fonterutoli, da uve prevalentemente di Sangiovese. La combinazione di profumi, morbidezza e una buona struttura lo rendono estremamente moderno, piacevole e gratificante.

Ubicazione Azienda: Loc. Fonterutoli - Comune di Castellina in Chianti (Si)
Uvaggio: 100% Sangiovese
Alcool: 12,50 % vol
Acidità totale: 5,50 ‰
Ubicazione Vigneto: Badiola: 450 m.s.l.m. esposizione Ovest - Sud/Ovest Fonterutoli: 450 m.s.l.m., esposizione Ovest - Sud/Ovest
Sistema di allevamento: Guyot - Cordone speronato
Vendemmia: effettuata a mano dal 1 al 15 Ottobre
Temperatura di fermentazione: 32° C
Tempo di macerazione: 15 giorni
Maturazione: in vasca di acciaio inox e poi in fusti di rovere americano per 6 mesi
Imbottigliamento: giugno 2000
Produzione: 210.000 bottiglie
Formati: 750 ml.

AWARDS

87/100 - "Wine Spectator" (Usa)
2 Bicchieri - Guida del Gambero Rosso "Vini d´Italia 2001"
14.5/20 - Guida de L´Espresso "I Vini d´Italia 2002"

Vendemmia

L'inverno si è caratterizzato con giornate fredde e secche mentre la primavera ha portato piogge leggere ma frequenti.
L'innalzamento progressivo della temperatura con un Maggio più caldo della media ha determinato un ciclo vegetativo anticipato di circa 15 giorni.
L'ottimo andamento stagionale è stato completato da una estate secca e non eccessivamente calda accompagnata da un periodo di vendemmia mite e con buone escursioni termiche tra giorno e notte.
Ne è conseguita una perfetta e uniforme maturazione delle uve, che si sono presentate alla raccolta con livelli di concentrazione eccezionali, buon tenore di acidità e ottima carica polifenolica.
Piogge (Somma delle precipitazioni dal 1/4 al 30/9): 233 mm
Indice Temperature (Somma della temperatura media giornaliera dal 1/4 al 30/9): 3495°C
Valutazione: Eccezionale