Castello di Fonterutoli


Siepi

Toscana IGT

"Uno dei 50 vini che hanno cambiato lo stile del vino italiano" (Gambero Rosso)

Dai sei ettari che costituiscono il cuore dei vigneti di Siepi a circa 260 metri di altitudine, nasce questo "Cru" di Sangiovese e Merlot. Spessore e concentrazione ne fanno un vino dal temperamento unico ed originale.

Denominazione: Toscana Igt
Ubicazione azienda: Loc. Fonterutoli - Comune di Castellina in Chianti (Si)
Uvaggio: 50% Merlot e 50% Sangiovese
Alcool: 13,80 % vol.
Acidità Totale: 6,00 ‰
Ubicazione vigneto: Siepi: 260 m.s.l.m.; esposizione Sud - Sud/Ovest
Tipologia del terreno: prevalenza di alberese
Età delle vigne: 11 - 23 anni
Sistema di allevamento: Cordone speronato e Guyot
Densità viti per ettaro: 4.500 - 7.600 piante
Vendemmia: effettuata a mano dal 06 Settembre (Merlot) e dal 22 Settembre (Sangiovese)
Temperatura di fermentazione: 28 - 30° C
Tempo di macerazione: 14 giorni Merlot e 16 giorni Sangiovese
Maturazione: Merlot: 18 mesi in piccoli fusti di rovere francese da 225 lt. (70% nuovi) Sangiovese: 16 mesi in piccoli fusti di rovere francese da 225 lt. (70% nuovi)
Imbottigliamento: luglio 2008
Affinamento in bottiglia: 8 mesi
Disponibilità sul mercato: aprile 2009
Produzione: 30.000 bottiglie
Formati: 750 ml. - 1,5 l. - 3 l. - 6 l.
Prima annata prodotta: 1992

PUNTEGGI
Wine Spectator - 95 pts - TUSCAN CLASSIC!
Robert Parker - 92 pts
Gambero Rosso - Tre Bicchieri

Scheda Tecnica

Riconoscimenti

2006
  • Annuario dei Migliori Vini Italiani di Luca Maroni88 Punti

Vendemmia

Il periodo invernale è stato caratterizzato da abbondanti e anche il periodo primaverile fino alla fine di maggio è stato molto umido con temperature leggermente al di sotto della media.
L'andamento dei mesi di giugno e luglio si è presentato molto asciutto e particolarmente caldo nel mese di luglio. Le fasi fenologiche di fioritura e accrescimento del grappolo, si sono svolte in condizioni eccezionali di notevole uniformità e condizioni perfette.
Agosto ha registrato temperature nella media, senza picchi termici particolari, con eventi piovosi concentrati nella prima decade. Settembre si è presentato nella prima quindicina con temperature diurne al di sopra della media stagionale, mentre quelle notturne in linea con il periodo. Condizioni di tempo ottimali sono proseguite fino alla seconda decade di ottobre. La vendemmia è iniziata la prima decade di settembre con il Merlot e si è conclusa alla fine della seconda decade di Ottobre con il Sangiovese.
Piogge (Somma delle precipitazioni dal 1/4 al 30/9): 367 mm
Indice Temperature (Somma della temperatura media giornaliera dal 1/4 al 30/9): 4155°C
Valutazione: Eccezionale