Zisola


Zisola

Sicilia Noto Rosso DOC

Il nuovo stile del Nero d'Avola

Una grande famiglia del vino, incantata dalla Sicilia, ha scoperto il borgo di Zisola, vicino Noto, un'area di rara bellezza. Questo vino proviene esclusivamente da viti a "alberello" della zona di Noto.

Denominazione: Sicilia IGT
Ubicazione azienda: Contrada Zisola - Noto (Siracusa)
Uvaggio: Nero d'Avola
Alcool: 13,70% vol.
Acidità totale: 5,60‰
Ubicazione vigneti: 130 m.s.l.m.; esposizione S/E
Tipologia del terreno: Medio impasto, con prevalenza di calcare
Sistema di allevamento: Alberello
Densità viti per ettaro: 5.550 piante
Vendemmia: Effettuata a mano a partire dal 24 Agosto
Temperatura di fermentazione: 28 - 30° C
Tempo di macerazione: 14 - 16 giorni
Maturazione: 10 mesi in piccoli fusti di rovere francese da 225 lt (33% nuovi)
Imbottigliamento: Luglio 2010
Affinamento in bottiglia: 12 mesi
Uscita: Giugno 2011
Produzione: 92.000 bottiglie
Formati: 750 ml - 1,5 lt - 3 lt
Prima annata prodotta: 2004
Potenziale di invecchiamento: Fino a 10 anni
Profilo: Bel corpo, sentori di frutti di bosco e agrumi, gusto complesso e stratificato
Abbinamenti: Zuppe di pesce speziate, primi piatti con carne, carni rosse e verdure grigliate


Scheda Tecnica

Vendemmia

A un inverno regolare è seguita una primavera tiepida e mediamente piovosa, che ha garantito buone condizioni fenologiche per la fioritura e l'allegagione dei grappoli. Il periodo estivo è stato caratterizzato da un clima siccitoso costante da maggio a settembre che ha creato periodi prolungati di stress idrico, compensati dall' uso dell' irrigazione di soccorso. In particolare, i mesi di agosto e di settembre hanno visto temperature superiori alla media e scarse precipitazioni. Le uve sono state raccolte a partire dal 24 agosto fino a metà settembre. Uniformità e grado di maturazione dei grappoli hanno dato origine a una vendemmia di buona qualità da cui si sono ottenuti vini eleganti e concentrati.
Valutazione: Buona